Le 5 migliori piattaforme per il trading online del 2019

Le piattaforme per il trading online sono tante e sceglierne una non è affatto così facile come potrebbe sembrare a prima vista. Molte, difatti, sembrano simili e quindi si crea una naturale confusione derivante anche dalla grande varietà di azioni, valute, coppie di valute, indici e così via. Le piattaforme, poi, sono così tante che anche il più esperto del settore rischia di perdersi in mezzo a tutte quelle informazioni e similitudini.

Per poter giocare in borsa (cioè fare il trading online), senza uscire dal salotto della tua casa, devi comunque fare alcuni sacrifici: magari leggerti questa breve guida sulle migliori 5 piattaforme per il trading online del 2019 oppure visitare una piattaforma completa per trovare il miglior sito trading online. La stragrande maggioranza delle piattaforme proposte sono a loro volta dotate di una comoda modalità demo che permette all’utente d’impararne l’utilizzo approfittando di quelli che sono i crediti virtuali. Non si tratta di denaro “vero”: puoi giocarci oppure simulare delle tattiche o strategie di trading. Dunque, senza perderci in troppe chiacchiere, ecco quali sono le 5 piattaforme migliori per il trading online per il 2019.

Markets.com

Se quello che cerchi è una piattaforma per il trading online dall’elevatissima qualità, non puoi proprio fare a meno di considerare Markets.com. Si tratta di un broker alquanto moderno e semplice da utilizzare. Questo sito ti offre la possibilità d’investimento su oltre 300 strumenti alquanto differenti: materie prime, indici, ETF, azioni, Forex e così via. La vasta possibilità di scelta ha fatto sì che presto questo sito diventasse un vero e proprio leader del settore. In qualità di piattaforma per il trading è utilizzato l’ormai classico MetaTrader4, uno degli software più sicuri e utilizzati in assoluto. Completo sotto ogni punto di vista, esso ti permetterà di eseguire una vasta gamma di operazioni in un clima di totale calma e tranquillità.

A questo si aggiunge una soluzione via browser per mezzo del Webtrader e una appositamente ottimizzata per i dispositivi mobili, in particolare per l’iOS e per l’Android. Il deposito minimo per poter operare su questa piattaforma è di soli 100 euro. Puoi scegliere tra lo spread variabile o quello fisso. Non è prevista alcuna commissione e in aggiunta la leva è pari a 1:50. Si crea, insomma, un’atmosfera che invoglia gli utenti a fare il trading e guadagnarci senza molti ostacoli o problemi. A tutto questo si aggiunge un’assistenza 24H per 5 giorni settimanali, un’area di formazione tra le più complete in assoluto e una grande facilità nei depositi e nei prelievi.

Libertex

Alla qualità puoi preferire la massima sicurezza e una grande attenzione verso i bisogni del cliente. In questo caso dovresti rivolgere le tue attenzioni verso Libertex. Questo broker è presente sui mercati di tutto il mondo da oltre 20 anni. Antecedentemente era noto come Forexclub, la società-madre, anch’essa conosciuta in tutto il globo. I suoi numeri sono sicuramente da capogiro. Al giorno d’oggi Libertex conta più di 700 dipendenti nel mondo, più di 2,3 milioni di clienti da tutto il mondo, 30 premi internazionali e oltre 150 assets. Puoi trovarlo nella varietà di ben 11 lingue, – italiano incluso, – e il punto vantaggioso della piattaforma è che ti porterà direttamente al trading senza perdersi in fronzoli.

Puoi scegliere tra il tipo di conto Standard o quello Demo (utile per studiare). Inoltre avrai una grande flessibilità nella scelta su come depositare o come prelevare. Libertex, difatti, supporta una vasta gamma di carte di credito e di debito, molti e-wallet utilizzati e anche molto altro. Con questa piattaforma potrai persino depositare eseguendo dei bonifici bancari. Anche in questo caso potrai usufruire di una vasta sezione di formazione per migliorare le tue capacità di trader. Su di un altissimo livello si trova anche l’assistenza, nonché le varie licenze. Difatti, la piattaforma Libertex opera sotto la supervisione del Cyprus Securities and Exchange Commissioned che è uno dei broker principali della Financial Commission.

ETX Capital

Questa piattaforma merita sicuramente un posto nella classifica dei migliori per via di spread che sono davvero ottimi e per una vasta gamma di assets. Non a caso ETX Capital è sinonimo di una competizione a dir poco unica. Si tratta di una di poche piattaforme che offrono ai propri clienti una formazione completa ed esaustiva sotto ogni punto di vista. A questo si aggiunge una profonda esperienza nel settore e una prospettiva che offre dei grandi margini di miglioramento. Sicuramente è la scelta migliore per tutti quelli che vogliono investire sugli indici, su Forex, sui CFD oppure sulle materie prime. Da alcuni anni, poi, su ETX Capital è possibile fare il trading anche sulle opzioni binarie.

Tuttavia in questo settore ETX Capital non è coperto da alcuna regolamentazione. La sua sede principale è a Londra e con le opzioni binarie offre ai clienti una possibilità di scelta su oltre 6000 asset. Un punto vantaggioso di questo broker sono i rapporti con i clienti, quasi sempre a dei livelli ottimali. La piattaforma utilizzata di base è personalizzata: l’ETX TraderPro, disponibile per tablet, smartphone e browser. Potrai operare direttamente dal grafico stesso accedendo ai tuoi assets. Questo broker offre anche una vasta gamma di bonus, il deposito minimo è di soli 100 dollari e gli spread sono molto stretti. Il payout medio è al livello dell’85% rispetto al totale guadagnato.

AvaTrade

Un’alternativa sicuramente molto valida è rappresentata da AvaTrade, un broker irlandese fondato nel lontano 2005 che al giorno d’oggi offre più di 250 strumenti finanziari sui quali operare. Più che una piattaforma è addirittura un gruppo di piattaforme a cui si aggiungono anche numerose applicazioni, sia per il PC che per lo smartphone. Questo broker è regolamentato in diverse parti del mondo: UE, Australia, Giappone, Sudafrica e persino nelle Isole Vergini della Gran Bretagna. Anche per questo è così ampiamente utilizzato e positivamente valutato da numerosi utenti.

Oltre a fare il trading sugli indici, CFD, coppie di valute e azioni, potrai investire sulle commodities, il che è sicuramente un gran vantaggio di AvaTrade. Nel corso della sua storia, poi, AvaTrade ha vinto numerosi premi e riconoscimenti importanti che gli hanno permesso di entrare nella classifica dei migliori broker (nonché anche in quella delle piattaforme più sicure per fare trading online). Dispone di numerosi bonus alquanto interessanti, di una leva pari a 400:1 e di un sistema di prelievo/deposito alquanto semplice da usare. Da oltre 10 anni è presente in oltre 150 Paesi del mondo, l’assistenza parla ben 12 lingue ed è disponibile 24H per 5 lavorativi. Infine, vi è anche un’ampia sezione dedicata alla formazione dei clienti. Webinars, e-book, ma anche l’assistenza in tempo reale rende questa piattaforma a dir poco ideale per tutti i novellini che si avvicinano al particolare mondo del trading. Per il resto bisogna solo fare pratica e i risultati arriveranno!

Trade.com

Infine, parlando delle migliori piattaforme per il trading online non ci si può proprio dimenticare di Trade.com. Questa piattaforma include la possibilità di fare del trading personalizzato su vari strumenti, tra cui obbligazioni, indici, titoli, CFD, Forex e così via. La scelta è così vasta che potresti persino perderti cercando di capire da dove iniziare. Perché questo non accada, su Trade.com troverai comunque un’assistenza pronta ad aiutarti in un qualsiasi momento. Una nota positiva va sicuramente all’interfaccia grafica di questa piattaforma: il design è stato snellito, le funzioni sono rimaste comunque tante, ma ti troverai a tuo agio.

Il punto più forte della piattaforma riguarda comunque il calendario economico. Lo dovrai seguire per tenere d’occhio i vari eventi economici che potrebbero influenzare i mercati. La piattaforma, insomma, ti aiuta in ogni modo possibile a fare delle decisioni corrette, ma ovviamente molto dipende anche dalla tua capacità di analisi. Le tipologie di conto che potrai aprire su Trade.com sono 2: Classic e Standard. Nel primo caso apri un deposito di 100 euro; nel secondo di 2500 euro (sono valori minimi). Avrai la comodità di ricevere le utile news e aggiornamenti per mezzo di SMS e persino accedere a delle analisi di mercato personalizzate. Per il resto anche questa piattaforma è regolamentata a 360° ed è una delle più sicure in assoluto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *