Sito web

Prima pagina del giornale Il Resto del Carlino :

Notizie
  • 'Frank' lunedì in sala Bio, sconti per i nostri lettori
    Bologna, 24 ottobre 2014 - Sala Bio Bologna ritorna lunedì 27 ottobre alle 21 presso il Cinema Odeon con una nuova attesissima anteprima, Frank, la nuova commedia di Lenny Abrahamson (What Richard Did, Garage), in uscita nelle sale italiane dal 30 ottobre distribuito daI Wonder Pictures in collaborazione con Unipol Biografilm Collection.  A interpretare l’enigmatico Frank, leader di una band di avanguardia che dà il titolo alla pellicola, è Michael Fassbender, che per gran parte del film nasconde il suo volto dietro una maschera di cartapesta. Insieme a lui nel cast, Domhnall Gleeson, già apparso nella saga di Harry Potter e nella commedia. Questione di tempo e recentemente entrato nel cast del prossimo Star Wars, e Maggie Gyllenhaal (Donnie Darko, Secretary, SherryBaby). Dopo aver calcato gli schermi del Sundance Film Festival e di SXSW (South by Southwest), Frank è stato presentato in
  • Doppio furto con spaccata: ladro resta impigliato alla rete, la polizia lo arresta
    Bologna, 24 ottobre 2014 - Due furti con spaccata la notte scorsa tra la città e San Lazzaro. Nel mirino sono finiti un negozio di telefonia e uno di calzature e, nel secondo caso, la polizia ha arrestato in flagrante il ladro, un 25enne albanese. Quest'ultimo, dopo avere scaldato con una fiamma ossidrica un punto della vetrata antisfondamento del negozio Palmirani di via Lombardia, con un cubetto di porfido è riuscito a infrangerla, praticando un foro che gli ha permesso di trafugare un po' di merce esposta in vetrina. Ha causato un danno stimato in almeno 6.000 euro, per portare via cinque paia di scarpe da uomo del valore di circa 500 euro. Due coniugi che abitano nei pressi, svegliati dal rumore intorno alle 4, hanno chiamato la polizia che poco dopo ha arrestato l'albanese, rimasto impigliato in una rete di recinzione mentre tentava di scappare. L'altra spaccata è avvenuta al negozio di telefonia 'Tre store' che si trova sulla via Emilia a San Laz
  • Anzola, 100mila euro di prodotti per animali rubati all'interno del furgone: 32enne arrestato
    Anzola Emilia, 24 ottobre 2014 - I carabinieri della Stazione di Anzola Emilia hanno arrestato un 32enne napoletano, residente a Bologna, per furto aggravato. Ieri notte, sulla via Persicetana, durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, i militari hanno intimato l’alt a un autocarro che stava transitando in direzione di Bologna, ma il conducente, invece di fermarsi, ha accelerato con l’intenzione di dileguarsi. Raggiunto all’altezza di una rotonda che conduce a Calderara di Reno, il 32enne è sceso di corsa dall’abitacolo e ha proseguito la fuga a piedi ma i carabinieri lo hanno bloccato e accompagnato in caserma per approfondimenti investigativi. A bordo del mezzo, un Iveco Eurocargo che è risultato asportato la scorsa settimana a Senigallia, sono stati rinvenuti diversi prodotti per animali (VIDEO): lettiere, cuscini, cucce, mantelle e parafarmaci per uso veterinario del valore di circa 100.000 euro, provenienti da un furto perp
  • Medicina, anziano aggredito da un pitbull finisce all’ospedale
    Medicina (Bologna), 24 ottobre 2014 – Ieri pomeriggio la centrale operativa dei Carabinieri di Imola ha ricevuto una segnalazione di un 67enne di Medicina che era stato trasportato al Pronto Soccorso di Imola e dimesso con 20 giorni di prognosi per una ferita al gomito destro provocata dal morso di un cane nei pressi di un’area situata in via del Lavoro. I primi accertamenti svolti dai Carabinieri della Tenenza di Medicina hanno rilevato che l’animale, razza pitbull, regolarmente iscritto all’anagrafe canina, era sfuggito al controllo del suo proprietario ed aveva inspiegabilmente aggredito l’anziano che stava gettando la spazzatura in un cassonetto per i rifiuti collocato nelle vicinanze. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli inquirenti per stabilire eventuali responsabilità del proprietario del cane.  
  • Il Pd ‘rottama’ i blocchi alle auto del giovedì
    Bologna, 24 ottobre 2014 - «Per me non è un tabù se rivediamo il blocco del traffico del giovedì». Stefano Bonaccini, candidato del centrosinistra alla Regione, manda in soffitta (o quasi) uno dei provvedimenti più discussi degli ultimi venti anni di politica regionale, che da sempre ha visto il suo partito, e l’intero universo del centrosinistra, su posizioni molto differenti da quelle del mondo del commercio. E lo fa, Bonaccini, non davanti a una platea qualsiasi, bensì di fronte a centinaia di commercianti che, ieri pomeriggio, hanno partecipato all’assemblea annuale di Confesercenti Emilia Romagna e al contestuale primo confronto pubblico tra i candidati alla guida dell’Emilia Romagna. Oltre a Bonaccini, erano presenti anche Alan Fabbri (Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia), Alessandro Rondoni (Udc e Ncd), Maurizio Mazzanti (Liberi cittadini per l’Emilia Romagna), Cristina Quintavalla (L’Altra Emilia Romagna). Unica assente, la candidata del Movimento 5 Stelle, Giulia Gibertoni.�