Giorno precedente
Giorno successivo
Prima pagina del giornale La Nazione La Spezia:
Sito web




Giornale ha chiesto di essere rimosso.



Notizie
  • Assenteismo, nel mirino 15 dipendenti dell'Arsenale
    La Spezia, 3 febbraio 2016 - La Spezia nel mirino dei controlli contro l'assenteismo. L'inchiesta della Guardia di finanza di Sanremo denominata 'Stachanov', che ha portato l'iscrizione nel registro degli indagati e al licenziamento i alcuni dipendenti comunali nella città del Festival, ha individuato 15 "furbetti del cartellino" dipendenti dell'Arsenale Militare. Sono tutti sospettati di aver strisciato il badge per poi assentarsi dall'ufficio oppure di aver 'timbrato' per conto di altri colleghi. A Sanremo, è stato licenziato il 19/mo dipendente comunale: si tratta del responsabile del servizio manutenzione fabbricati e impianti sportivi Giuseppe Terracciano che, secondo le indagini della Guardia di finanza, a volte affidava a terzi la timbratura del cartellino. Le notizie sono state anticipate dal Secolo XIX.
  • Parcheggi a pagamento negli ospedali
    La Spezia, 3 febbraio 2016 -  TRA POCO più di una settimana tutti i parcheggi all’interno dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia saranno a pagamento. Anche gli stalli bianchi dell’ospedale di Sarzana, per la maggior parte di essi, diventeranno di colore blu. L’azienda sanitaria locale modifica infatti la modalità di sosta nei due presidi ospedalieri, alimentando non poche polemiche anche sul fronte sindacale, per il quale si prevede un’agitazione che nei prossimi giorni porterà ad azioni concrete, per contrastare la novità. Novità che sta prendendo forma nei due nosocomi dove gli operai sono al lavoro sia per la collocazione di parcometri che per la realizzazione di apposite sbarre di limitazione delle aree, e delle telecamere di videosorveglianza che verranno installate sia per garantire la sicurezza ma anche per monitorare l’andamento della circolazione. Nei prossimi giorni, poi, la ditta specializzata sarà all’o
  • Rugby: I Medicei: "Si deve fare di più"
    QUATTRO PUNTI a Brescia, secondo posto in classifica, eppure qualcosa da registrare c’è. La Toscana Aeroporti I Medicei ragiona da grande squadra e il successo in trasferta non impedisce di fare delle valutazioni su quanto non è girato per il verso giusto. Nonostante la meritata, ma sofferta nel finale, vittoria. Come ha detto nel post gara Nick Civetta, «Nei primi cinquanta minuti è andata molto bene, poi abbiamo commesso troppi falli e vari placcaggi sbagliati tanto da potere compromettere tutto». Che cosa non ha funzionato? Firenze, 2 febbraio 2016 - «Dobbiamo essere più spietati. Perché essere sopra di 22 punti al 60’ è un vantaggio che va mantenuto fino al termine della partita. Non possiamo concedere tutti quei punti agli avversari. Vincere fuori casa comunque fa sempre bene, è un piacere, quindi siamo contenti». La sosta di due settimane permetterà di mettere a punto gli errori. «Certamente, d
  • Vittoria in rimonta: Spezia-Salernitana 3-1
    La Spezia, 2 febbraio 2016 - Vince in rimonta lo Spezia contro una mediocre Salernitana che va anche in vantaggio - in inferiorità numerica per l’espulsione del suo capitano - ma poi deve subire il ritorno aquilotto. Tutto nel secondo tempo e merito soprattutto all’esordiente Vignali che segna il pareggio, si procura il rigore del vantaggio, per poi far rifinire il 3-1 definitivo all’ex granata Sciaudone, arrivato sabato e all’esordio. Seconda vittoria consecutiva dunque per gli aquilotti che proseguono il loro cammino positivo e si affiancano in classifica al Perugia a quota 33. Non sono solo gli infortuni e le condizioni fisiche di alcuni giocatori a far scegliere la formazione a Mimmo Di Carlo: mantenuta invariata la difesa, ecco un inedito centrocampo con Errasti a sostituire centralmente Pulzetti, mentre insieme a Canadjija, completa il terzetto Vignali, classe ’96, all’esordio. In attacco, vernissage anche per Antonio Piccolo che Calaiò centrale e Situm a
  • Rugby: I Medicei sempre al vertice A Brescia sono punti pesanti
      Firenze, 1 febbraio 2016 - NELLA SECONDA giornata della Poule Promozione la Toscana Aeroporti I Medicei prende quattro punti a Brescia e si conferma in una posizione di vertice in una classifica dove c’è già un solco fra le prime tre e le restanti squadre. Concluso il primo tempo in vantaggio per 7 a 3 grazie alla meta di Civetta trasformata da Biancaniello, la squadra di Presutti si scatena nei primi dieci minuti della ripresa con due calci di Biancaniello e altre due mete, di Citi e Morsellino (questa trasformata da Biancaniello). Il parziale di 25 a 3 lascia supporre una gestione della gara sotto controllo ma non sarà così. Negli ultimi venti minuti i padroni di casa realizzano tre mete, portandosi sotto e ottenendo alla fine un punto. Successo esterno lodevole per I Medicei ma i troppi falli e vari placcaggi sbagliati nel finale potevano compromettere la vittoria. Le due settimane di sosta per gli impegni della Nazionale nel Sei Nazioni permetteranno a Presutti