Uefa Nations League, che cos’è e come sta andando?

L’Italia ha sempre davanti a sé nuove sfide e partite da giocare, la Uefa Nations League è la competizione che la vedrà impegnata a giugno e poi da settembre con alcune partite. I bookmakers hanno già creato antepost e schemi con quote partite (clicca qui).

L’Italia contro la Germania veniva quotata dai tre punti in poi. La Germania nella quota 2 è intorno ai due punti o meno, il pareggio sempre sopra i tre punti.

Per l’Italia possibilissimo il pareggio (qui l’analisi di infobetting), anche una vittoria considerando la rabbia per la sconfitta contro l’Argentina. (Ecco la cronaca su altre partite di calcio su giornali24.it)

La Uefa Nations League, che cos’è

La Uefa Nations League è una competizione calcistica continentale per squadre nazionali federate o affiliate alla Uefa. Un’altra coppa europea contesa dall’Italia contro altre squadre continentali. Un competizione che è a cadenza biennale dove giocano ben 55 squadre. Non è una competizione antichissima, siamo a tre edizioni dal 2018, per ora la squadra detentore della Coppa è la Francia, poi c’è il Portogallo che ha ottenuto il successo.

Struttura dei gironi e formato

Nella stagione 2022-2024, troviamo le squadre divise in Lege e gruppi. Le leghe sono dalla A alla D, ogni lega al suo interno è suddisiva in gruppi di squadra. Far parte di una Lega rispetto ad un altra dipende da diversi fattori, diciamo che come nello schema di promozione e retrocessione nelle Serie dei campionati, contano bravura, risultati e vittorie ottenuti. 7

L’Italia è nella Lega a, gruppo 3 con Ungheria, Germania e Inghilterra. Attualmente è terza squadra con il pareggio contro la Germania e un goal fatto. Del primo turno della fase a gironi, l’Ungheria è l’unica squadra che ha vinto, ha giocato contro l’Inghilterra e ha vinto con un solo goal, tre punti raggiunti, chi ha pareggiato solo un punbto, zero per l’Inghilterra.

Raccontiamo le prime giornate di Uefa Nations League

Nei prossimi mesi ci dedicheremo a partite, curiosità, risultati azzurri, adesso vediamo l’inizio di questa nuova fase della Uefa Nations League.

La prima giornata fase a girone di sei è iniziata il primo giugno. Hanno giocato Polonia Galles, vince con due reti su uno la Polonia. Poi il due giugno pareggiano Bulgaria e Macenodia del nord con una rete. E ancora giocano Estonia San Marino, 2 a 0, Georgia Gibilterra, quattro a zero, Cipro contro Kosovo 0 a 2. Questa edizione verrà sicuramente ricordata per l’annullamento di Albania e Russia. Poi hanno giocato Irlanda del Nord contro Grecia, 0 a 1, Serbia Norvegia, 0 a 1, Israele Islanda, due a due, Repubblica Ceca Svizzera, 2 a 1, Spagna contro Portogallo, che finiscono con un pareggio, Slovenia Svezia 0 a 23, Kazakistan Azerbaigia, 2 a 0.

Il tre aprile tantissime altre partite, poi il quattro Italia contro Germania insieme a Ungheria Inghilterra, squadre del nostro stesso gruppo.

La seconda giornata della fase a gironi è gia iniziata, Italia e Ungheria giocheranno il 7 giugno alle 20.45.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.